Elezioni 4 marzo 2018: i candidati del Manifesto di Londra

Il Manifesto di Londra – Liberi e Uguali UK sostiene orgogliosamente i suoi tre splendidi candidati alle prossime elezioni del 4 Marzo.

Alla Camera:

Chiara Mariotti. A Londra dal 2007, economista, lavora per eradicare la povertà nel sud del mondo e combattere la disuguaglianza. Con Liberi e Uguali – Europa, è impegnata nella sfida più difficile: dare voce agli italiani all’estero che resistono alla precariatà e sognano un’Europa democratica, sociale, e solidale: http://chiaramariotti.eu 

Giuseppe Di Benedetto. Napoletano, all’estero dal 1989, stabile a Londra dal 1997. Da sempre vicino al Labour Party, è coordinatore di Articolo 1- MDP per il Regno Unito. Se eletto per Liberi e Uguali – Europa, si batterà per la costruzione di una vera alternativa per chi non si sente rappresentato, per un’Europa per i molti, non per i pochi.

Al Senato:

Federico Varese. in UK dal 1990 e insigne criminologo, i suoi libri sono pubblicati in Italia da Einaudi. In Senato per Liberi e Uguali – Europa vuole continuare le sue battaglie contro le mafie globali, la deregulation, le leggi sull’immigrazione, e per la legalizzazione della cannabis. Vuole difendere la scuola pubblica, gratuita e per tutti.

 

Infografica voto